lunedì 8 febbraio 2016


E... se ci fosse qualcosa di più, là fuori... oltre al tetro grigiore del mondo, qualcosa di magico e immortale, qualcosa di visibile solo per quelli che possono sognare e continuano a sognare l'incredibile e l'impossibile.  Una luce, simile ad una stella, nell'immensità dell'universo e dell'immaginario umano, una casetta nel bosco dove bambini vestiti di sogni e coraggio affrontano a suon di sorrisi e gioie l'eternità,  bambini fatti di luce... E se ci fosse molto di più là fuori... e noi ce lo stessimo perdendo, perché siamo ciechi, e stupidi, sicuramente è così... non c'è altra spiegazione, non c'è altro motivo... è come trovare una farfalla nella cenere... dove credi non possa esserci nulla di vivo e meraviglioso, eccola che spicca ai tuoi occhi e con movenze fantastiche degne di una dea o di una fata... vedendola, ti accorgi che non è tutto perduto... e che dopo il fuoco ci sarà comunque la vita e sarà più bella che mai... sarà meravigliosa e incredibile... e piena di magia. 


Nessun commento:

Posta un commento

grazie per il commento.